Il Legal Angel per PMI

Angel – people, business and organization guardians offre soluzioni flessibili e modulabili e consente alle PMI di avere il supporto di un Legal Angel.

Quali sono le caratteristiche fondamentali dei nostri Legal Angels?

  • Provengono dal mondo aziendale e ne conoscono le dinamiche e i tempi
  • Parlano la lingua del business e non il “latinorum”
  • Operano attraverso il nostro approccio distintivo come parte della squadra e sperimenta dall’interno la vita dell’azienda, respirandone l’aria, conoscendo le persone e i progetti, ne comprendono le caratteristiche e le sfide e possono pertanto individuare ogni volta la soluzione su misura.

Il Legal Angel non viene coinvolto solo nei momenti di emergenza come spesso il levale esterno. Al contrario, la sua presenza modulabile e l’approccio non “mordiefuggi” consente non solo di gestire eventuali emergenze, ma anche di supportare il business in modo propositivo, suggerendo nuove modalità e/o creandone di nuove: questo trasforma immediatamente il ruolo del Legal Angel da costo a vantaggio competitivo! Deve, infatti, scardinare la filosofia del “è sempre stato fatto così ed è sempre andata bene” e verificare che gli strumenti legali che l’azienda sta usando siano effettivamente quelli più idonei al proprio modo di operare. Tale affermazione è ancora più vera per le PMI: realtà molto dinamiche, sottoposte a sfide continue dal mercato, che operano in un mondo molto competitivo dove la tempestività e l’efficacia della risposta diventa l’elemento determinante per il successo. L’imprenditore che saprà cogliere la differenza tra costo e vantaggio competitivo, sarà in grado di apprezzare il concreto valore aggiunto e lo coinvolgerà in modo integrale nella vita aziendale.

In quali casi ad esempio avere un Legal Angel può veramente fare la differenza?

  • Avere un contratto snello, che contemperi in modo bilanciato gli interessi di entrambe le parti e che contenga esattamente le clausole necessarie al tipo di rapporto di riferimento, senza inutili formule di rito e lungaggini “legalesi”, richiede tempi di negoziazione ridotti e senza richieste di significative modifiche dalla controparte, eliminando l’estenuante scambio di bozze da una parte all’altra, ciò comporta tempi ridotti nella conclusione di un contratto e la possibilità di dedicare energie ad altre attività!
  • Conoscere anticipatamente le iniziative di comunicazione/marketing che l’imprenditore intende sviluppare anche nel medio-lungo termine, consente al Legal Angel di predisporre adeguate informative in materia di Data Protection che permettono di utilizzare i dati raccolti anche per le finalità non immediatamente operative, senza dover ricorrere a ulteriori e successivi strumenti per mettere in regola la società, ciò comporta che eventuale nuove iniziative di targettizzazione/profilazione della clientela non richiederanno la raccolta del consenso mancante per lo svolgimento di quella specifica attività!
  • Informare e formare tempestivamente l’imprenditore e tutto il personale coinvolto sulle novità legislative prima della loro entrata in vigore, consente loro di svolgere valutazioni su rischi e opportunità offerte dalla nuova normativa e, in taluni casi, magari di decidere di essere i primi a implementare gli obblighi di legge, diventando quindi dei modelli di riferimento per il mercato.

Veloce, propositivo, innovativo, attento a cogliere le peculiarità della realtà in cui opera e, soprattutto,  ha conoscenze ampie: contrattualistica, diritto alimentare, diritto ambientale, diritto penale, data protection, diritto della pubblicita’, che gli consentono di cogliere un possibile rischio e/o opportunità per l’azienda.

I nostri Legal Angels inoltre beneficiano di un buon network di colleghi che consentono di padroneggiare con facilità gli argomenti più disparati.

Anche nei casi di un contenzioso giudiziario, il Legal Angel svolge una funzione cruciale ed l’interlocutore naturale per gli avvocati esterni, grazie alla sua competenza riporta all’avvocato di studio con la terminologia tecnico-legale – i punti della questione. Il Legal Angel e l’avvocato esterno hanno l’occasione di lavorare insieme anche in caso di argomenti che richiedono competenze estremamente complesse e/o di nicchia (per es. in materia di diritto tributario). Saprà quindi collaborare con gli avvocati di fiducia dell’imprenditore oppure selezionare l’avvocato giusto e in linea con le caratteristiche dell’azienda.

Per scegliere i nostri Legal Angels valutiamo non solo la conoscenza della materia (che diamo per scontata), ma siamo convinti che la competenza di per se non sia sufficiente a risolvere problemi e a promuovere azioni: è la competenza applicata che porta il successo. L’inserimento pertanto di un nostro Legal Angel in una PMI porta esattamente la forza (sviluppata ed allenata nel ruolo in contesti e realtà diverse) di tradurre la competenza in goal.

 

Riproduzione riservata©

Maria Meloni, Legal Angel

& Deborah Palma, Founder & Leader