Il Variable Pay per le PMI

Perché introdurre un sistema incentivante nella gestione HR delle PMI?
– Tradurre il piano strategico in obiettivi ambiziosi e realizzabili nell’anno
– Aumentare la consapevolezza sugli obiettivi aziendali e il contributo individuale richiesto per raggiungerli
– Orientare le performance dei dipendenti alle sfide dell’imprenditore
– Promuovere la cultura meritocratica
– Alzare il livello di managerialità interno
– Chiedere un contributo coerente con le sfide e riconoscerlo

Come introdurre un sistema incentivante nelle PMI?
– Scegliere i KPI coerenti con l’assetto societario, il business model e il go to market
– Scegliere l’ammount del variabile coerentemente al livello retributivo e alla posizione ricoperta nell’organizzazione
– Scegliere un numero di obiettivi coerenti all’ammount complessivo per renderli appetibili
– Collegare tutti i livelli organizzativi che accedono al sistema premiante ad un obiettivo corporate comune in percentuale rispetto alla vicinanza ai vertici aziendali
– Definire obiettivi di Paese, Area o Department in cui il manager opera e obiettivi interfunzionali che creino sinergie tra i reparti
– Assegnare obiettivi individuali: specifici, misurabili, realizzabili, rilevanti e temporizzabili.
– Disegnare un sistema incentivante incisivo che nasca dalla politica commerciale e industriale complessiva e si declini in meccaniche incentivanti puntuali e chiare.
– Valutare di cogliere la sfida prevedendo l’overachivement.

Riproduzione riservata ©

Deborah Palma , Founder & Leader

& Franco Caliò, HR Angel